Domenica 28 Giugno sul nuovo circuito Adria Karting Raceway in provincia di Rovigo, è andata in scena la terza prova del Campionato Italiano Karting KZ.

Tra i maggiori protagonisti dell’intero week-end è stata la Taglienti Kart, di nuovo in campo con i telai TK e il pilota napoletano Mollo Ciro.

Già dal primo giorno di prove libere, Mollo si è dimostrato subito velocissimo e sempre ai vertici della classifica chiudendo le qualifiche in quarta posizione.

Nelle due finali di Domenica, dopo due partenze poco felici, Mollo perde qualche posizione restando ingarbugliato nel centro del gruppo e a causa del layout del circuito, che non permette di effettuare molti sorpassi, è costretto a mantenere l’ottava posizione nella prima finale e il sesto piazzamento nella seconda finale.

Con questa gara Ciro Mollo è riuscito a conquistare la seconda posizione in Campionato riuscendosi ad avvicinare ancora di più al leader che dista da lui 18 punti.

Domenica 28 Giugno sul nuovo circuito Adria Karting Raceway in provincia di Rovigo, è andata in scena la terza prova del Campionato Italiano Karting KZ.

Tra i maggiori protagonisti dell’intero week-end è stata la Taglienti Kart, di nuovo in campo con i telai TK e il pilota napoletano Mollo Ciro.

Già dal primo giorno di prove libere, Mollo si è dimostrato subito velocissimo e sempre ai vertici della classifica chiudendo le qualifiche in quarta posizione.

Nelle due finali di Domenica, dopo due partenze poco felici, Mollo perde qualche posizione restando ingarbugliato nel centro del gruppo e a causa del layout del circuito, che non permette di effettuare molti sorpassi, è costretto a mantenere l’ottava posizione nella prima finale e il sesto piazzamento nella seconda finale.

Con questa gara Ciro Mollo è riuscito a conquistare la seconda posizione in Campionato riuscendosi ad avvicinare ancora di più al leader che dista da lui 18 punti.